SABRINA LURATI [Indipendente]

A Vacallo dovevo essere solo di passaggio, ma dopo 22 anni sono ancora qua con marito, figlie e cane. Le radici Momò e la formazione di disegnatrice edile mi spingono a candidarmi con l’obiettivo di limitare la devastante speculazione edilizia e auspicare per la nostra Vacallo un piano regolatore più rispettoso del territorio. Care giver da sette anni del Care Team Ticino (sostegno psicosociale d’emergenza), con entusiasmo coltivo le mie passioni: monitrice samaritana nella sez. Vacallo, membro di comitato del progetto intergenerazionale ATTE Caslaccio, sassofono, fotografia, cucina. Nel periodo in cui ho scelto di occuparmi dell’educazione delle mie figlie ho gestito il Pre Asilo Arcobaleno, ho istituito la biblioteca scolastica e sono stata membro del Comitato genitori. Oggi sono pronta ad affrontare nuove sfide per il benessere del mio paese e sono certa che dopo oltre vent’anni sia giunto il momento che una donna faccia parte del Municipio, sempre pronta al dialogo con un sorriso.